[ MILANO ] Rete tramviaria (2)

Il forum sui tram.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38068
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1171 Messaggio da E412 » ven 15 set 2017 9:12

Se è una revisione generale non penso tocchino gli equipaggiamenti, no? ::-?: (clima a parte)

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1596
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1172 Messaggio da Lirex » ven 15 set 2017 9:40

Ma a Teodosio non fanno più niente ?

trambvs
*
*
Messaggi: 576
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1173 Messaggio da trambvs » ven 15 set 2017 10:43

a Teodosio dovrebbero aver ultimato il primo esemplare, come prototipo degli interventi da eseguire esternamente sulle restanti 19 vetture della serie; l'inserimento della climatizzazione interesserà la sola postazione del tranviere (a meno che non ci siano state variazione in seguito alla prima pubblicazione del bango)

Avatar utente
LucAln668
**
**
Messaggi: 1035
Iscritto il: mar 23 nov 2010 11:13
Località: Milano
Contatta:

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1174 Messaggio da LucAln668 » mar 19 set 2017 8:14

trambvs ha scritto:
ven 15 set 2017 10:43
a Teodosio dovrebbero aver ultimato il primo esemplare, come prototipo degli interventi da eseguire esternamente sulle restanti 19 vetture della serie; l'inserimento della climatizzazione interesserà la sola postazione del tranviere (a meno che non ci siano state variazione in seguito alla prima pubblicazione del bango)
parli della 4731 quindi? :ciao:

trambvs
*
*
Messaggi: 576
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1175 Messaggio da trambvs » mar 19 set 2017 8:46

esattamente, un'immagine di alcuni mesi fa mostrava la vettura all'interno dell'officina Teodosio in avanzata fase di lavorazione

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12043
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1176 Messaggio da sr » lun 20 nov 2017 8:58

http://milano.repubblica.it/cronaca/201 ... 181377056/
Milano, bus e tram bloccati dalla sosta selvaggia: danni per 750mila euro
Ogni giorno Atm affronta 7 casi di interruzione di pubblico servizio: la maggior parte causati da auto in divieto e guida spericolata. Sanzioni fino a 2.700 euro
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1596
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1177 Messaggio da Lirex » lun 20 nov 2017 9:11

E intanto le 1xxx compiono 90 anni!!! ( 20 novembre 1927, uscita prototipo 1501)

Avatar utente
nicola_luisari
**
**
Messaggi: 1069
Iscritto il: lun 22 mar 2004 15:46
Località: Tra il Kazakhstan e la mia Italia

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1178 Messaggio da nicola_luisari » lun 20 nov 2017 10:10

I tram di Milano compiono 90 anni. Dal 1927 uguali a se stessi

http://www.lastampa.it/2017/11/19/socie ... agina.html
Ciao
Nicola
La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile
Corrado Alvaro

Avatar utente
MTTCLV
*
*
Messaggi: 752
Iscritto il: dom 21 dic 2003 18:11
Località: milano
Contatta:

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1179 Messaggio da MTTCLV » ven 08 dic 2017 18:44

dal sito UF di oggi.
MT.


Milano, Gorgonzola – Esposta la vecchia motrice tranviaria

Da domenica 10 e fino al 27 dicembre Atm espone la storica motrice Reggio Emilia 92 a Gorgonzola. Domenica alle ore 18 l’inaugurazione con il Direttore Generale di Atm Arrigo Giana e il Presidente di Atm Servizi Alberto Zorzan. L’iniziativa, in occasione della riapertura al transito di via Italia, la strada principale della cittadina, è stata concordata con il sindaco Angelo Stucchi per ricordare il tram che transitò per il centro sino all’apertura delle famose linee celeri dell’Adda, diventate poi la linea M2 dal 1968. I tecnici di Atm sono riusciti a scovare l’antica motrice che fu in servizio proprio su quella linea negli anni ‘40 e l’hanno restaurata, riportandola anche nella verniciatura originale dell’epoca. Sebbene si tratti di una vettura unica e storica, la motrice è ancora perfettamente funzionante grazie al lavoro svolto dal personale Atm. Per esporla al pubblico i tecnici hanno anche posato un tratto di rotaie lungo la via, per riprodurre in tutto e per tutto l’ambientazione dell’epoca. Successivamente la motrice sarà portata nel deposito di Varedo e sarà nuovamente impiegata nel servizio passeggeri sulla tranvia Milano-Limbiate.
Le motrici Reggio Emilia furono costruite in occasione dell’elettrificazione delle tranvie dell’Adda avvenuta nel 1928. All’epoca della costruzione erano le più potenti motrici tranviarie d’Italia e potevano trainare convogli di 8 rimorchi ad una velocità di 45 km orari. Le motrici Reggio Emilia prestarono servizio sulle tranvie Milano-Gorgonzola-Vaprio/Cassano e Milano-Vimercate sino agli anni ’60, quando furono trasferite sulle linee della Brianza.

Immagine

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8651
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1180 Messaggio da fab » ven 22 dic 2017 12:36

http://milano.repubblica.it/cronaca/201 ... 184869281/

Milano rallenta la corsa dei tram: "Mettono a rischio l'Ultima cena"

Le vibrazioni dei mezzi pubblici danneggiano il capolavoro. Perciò anche la fermata dei bus per turisti sarà spostata. Allo studio altre misure

Tram più lenti e bus turistici allontanati. Per proteggere l'Ultima cena di Leonardo da Vinci, serve anche questo. Il Comune di Milano, su richiesta della direzione del Cenacolo, ha deciso di far diminuire la velocità dei tram 16 e 19 nei cento metri di corso Magenta che costeggiano il convento di Santa Maria delle Grazie.Una riduzione a 15 chilometri all'ora per limitare l'impatto: ogni volta che i mezzi pesanti passano e si fermano vicino all'edificio, infatti, arrivano delle vibrazioni anche sulla parete del delicato capolavoro leonardesco. Una sollecitazione costante che a lungo andare potrebbe risultare rischiosa, visto che l'opera del XV secolo si trova su un'antica parete conservata nell'ex-refettorio rinascimentale del convento su cui sono già stati fatti interventi per garantirne la stabilità.Ad accorgersi di queste vibrazioni è stato il gruppo di ricerca che lavora quotidianamente per preservare il dipinto, guidato dalla direttrice del museo Chiara Rostagno: dotati di un sistema di monitoraggio strutturale statico all'avanguardia, gli studiosi hanno modo di osservare in tempo reale quello che accade sulla parete. Proprio questi
strumenti hanno rilevato che il traffico all'esterno fa registrare maggiori vibrazioni quando sul corso passano mezzi pesanti, ovvero tram e bus turistici. Da qui la decisione di far rallentare i mezzi sui binari già da prima, quando si trovano all'incrocio con via Caradosso, e farli quindi arrivare a velocità ridotta alla fermata.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1596
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1181 Messaggio da Lirex » ven 22 dic 2017 12:55

Io ho sempre saputo che le vibrazioni dei mezzi su ferro ( tram, metro e treni) producono solo vibrazioni ad alta frequenza, che passano indisturbate negli edifici, l'unico fastidio è il rumore( stridio), mentre è il traffico su gomma che produce vibrazioni a bassa frequenza nocive agli edifici.
A Parigi se ne accorsero già negli anni Settanta quando a Parigi fu convertita a gomma la linea 6 proprio per le lamentele sul rumore da parte degli abitanti i palazzi sovrastanti, salvo poi scoprire che, diminuito il rumore, le vibrazioni erano diventate più fastidiose.....
Comunque, per Leonardo questo ed altro, speriamo però che la riduzione di velocità si accompagnata magari da dossi che impediscano al tamarro col suvone di sfrecciare indistrubato davanti a S.M delle Grazie.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38068
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1182 Messaggio da E412 » ven 22 dic 2017 16:07

Fa sempre un po' sorridere quando si parla di rallentare i già rallentatissimi tram milanesi :megaball:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

dedorex1
**
**
Messaggi: 5762
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1183 Messaggio da dedorex1 » mer 14 feb 2018 17:04

"È stato approvato dalla Giunta il progetto definitivo per il prolungamento della metrotranvia Anassagora–Quartiere Adriano-Lotto 2 il cui importo stimato è di circa 15.820.000 euro.
Il progetto è stato realizzato da MM S.p.A. e prevede che la metrotranvia 7, che oggi arriva a Precotto, prosegua fino a via Adriano all’altezza di via Vipiteno. L’entrata in servizio è fissata per il 2021..."
http://blog.urbanfile.org/2018/02/14/mi ... ment-57688
Adesso si deve solo sperare che MM selezioni migliori fornitori rispetto a quelli usati per il 15
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
friedrichstrasse
*
*
Messaggi: 111
Iscritto il: gio 18 set 2008 23:32

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1184 Messaggio da friedrichstrasse » mar 27 feb 2018 23:43

fab ha scritto:
ven 22 dic 2017 12:36
http://milano.repubblica.it/cronaca/201 ... 184869281/

Milano rallenta la corsa dei tram: "Mettono a rischio l'Ultima cena"

Le vibrazioni dei mezzi pubblici danneggiano il capolavoro. Perciò anche la fermata dei bus per turisti sarà spostata. Allo studio altre misure
Sarebbe opportuno deviare i tram su un nuovo tracciato, percorrendo le vie Saffi e Boccaccio, poi il Foro Buonaparte, via Cusani e via Broletto.

In questo modo la tranvia otterrebbe due interscambi importantissimi a Cadorna e Cairoli, abbandonando corso Magenta e via Meravigli dove la convivenza col traffico automobilistico è difficile.
Viva il tram moderno

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5285
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1185 Messaggio da sandro.raso » mer 28 feb 2018 7:14

Milano libera.... dai tram!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti