TVR - Transport sur voie réservée

Il forum sui tram.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9944
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

#16 Messaggio da Coccodrillo » ven 29 feb 2008 16:31

Infatti è un filobus a guida parzialmente vincolata!
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3901
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

#17 Messaggio da Fabio » ven 29 feb 2008 17:32

E412 ha scritto:Il problema è che quell'arnese non lo considero un tram più versatile, ma un filobus vincolato. E' su quello che vorrei fare il paragone, perchè l'arnese alla fine va su gomma. Ora, perchè appioppargli anche la rotaia? Per dire che investi sul ferro?
Per prendere i finanziamenti per sistemi a guida vincolata, come a Verona. :evil:
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37040
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#18 Messaggio da E412 » ven 29 feb 2008 20:53

Coccodrillo ha scritto:Infatti è un filobus a guida parzialmente vincolata!
Appunto la cosa più inutile, tranne che per il punto evidenziato da Fabio :twisted:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16599
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

#19 Messaggio da Ae 4/7 » ven 29 feb 2008 21:13

Immagino che non saranno neanche accoppiabili i filobus-tram... :twisted:

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9944
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

#20 Messaggio da Coccodrillo » ven 29 feb 2008 21:58

I TVR no, i Translohr si.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16599
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

#21 Messaggio da Ae 4/7 » ven 29 feb 2008 22:42

Intendevo i TVR, i Translohr sono già più simili a un tram sotto questo punto di vista...

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9944
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

#22 Messaggio da Coccodrillo » dom 16 mar 2008 21:41

Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
cf
**
**
Messaggi: 2029
Iscritto il: lun 01 mag 2006 10:18
Località: Berna - Ticino (Svizzera)
Contatta:

Re: TVR - Transport sur voie réservée

#23 Messaggio da cf » mer 14 dic 2011 20:36

Caen intende rimpiazzare entro il 2018 il "tram su gomma" (TVR - Transport sur voie réservée di Bombardier) con una vera tranvia su ferro.
Costo: 180 M€. La società che gestisce l'attuale linea non dovrebbe ricevere nessuna penale (stando al vicesindaco): il contratto sarà rotto causa i continui disservizi.
http://www.europe1.fr/France/Caen-veut- ... il-863805/

CF
L'altro dì andando a Cevi...

Alessandro
***
***
Messaggi: 10089
Iscritto il: mar 30 ago 2005 12:21
Località: Genova
Contatta:

Re: TVR - Transport sur voie réservée

#24 Messaggio da Alessandro » gio 15 dic 2011 16:27

Se interessa l'ultimo numero di Connaissance du Rail è dedicato interamente alla situazione delle tranvie in Francia nel 2012, ivi comprese le gommovie, con un taglio critico che devo dire ho apprezzato molto.
Consiglio caldamente di comprarlo.
Ale

Son zeneise, riso ræo, strenzo i denti e parlo ciæo.
Devo fagghe unn-a vixita? Scià se despoegge...
Aloa Pepe, notissie di nostri?
E comme mai sei issee a quest'oua?
Cotirdeeeeeeeeeeee

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9944
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: TVR - Transport sur voie réservée

#25 Messaggio da Coccodrillo » gio 15 dic 2011 19:00

Segnalo che è possibile comprarlo via internet da qui: http://www.info-presse.fr/magazine/auto-moto-13.htm

Qui invece altre riviste trasportistiche: http://www.info-presse.fr/magazine/auto-moto-13.htm
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7733
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: TVR - Transport sur voie réservée

#26 Messaggio da Il Basso di Genova » gio 22 dic 2011 9:25

su railwaygazette anche in inglese..

http://www.railwaygazette.com/nc/news/s ... -rail.html

.. e se persino i francesi si sono accorti che è un sistema carciofo... buon carciofo a tutti..
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

clamol
*
*
Messaggi: 240
Iscritto il: mer 13 feb 2008 14:20

Re: TVR - Transport sur voie réservée

#27 Messaggio da clamol » gio 22 dic 2011 21:50

il mio francese è precario ma mi pare di capire che Lohr Industrie sia malmessa e che Translohr potrebbe cambiare padrone:

http://www.lefigaro.fr/societes/2011/12 ... ancais.php

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11660
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: TVR - Transport sur voie réservée

#28 Messaggio da sr » ven 23 dic 2011 8:21

Se la Lohr va a gambe all'aria, come la mettiamo con quelle illuminate amministrazioni italiche che hanno puntato sul gommotram?
Fra 10 anni ci sarà ancora qualcuno in grado di manutenere e/o integrare i mezzi che necessitano al funzionamento?

Mi verrebbe da dire "ben gli sta!" a questi ottusi che pur di non vedere un tram tradizionale si sono buttati in questa avventura, ma dato che i soldi spesi sono i nostri, spero solo che non siano stati buttati.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Alessandro
***
***
Messaggi: 10089
Iscritto il: mar 30 ago 2005 12:21
Località: Genova
Contatta:

Re: TVR - Transport sur voie réservée

#29 Messaggio da Alessandro » ven 23 dic 2011 8:54

:=D>: :=D>: :=D>:

L'applauso te lo meriti tutto, sr. Ma siccome son veniale, approffitto per proporre che se per caso fra n anni non ci fosse più Lohr, la manutenzione ai due gommocosi italiani la faccia io, con una società che son disposto a creare e fino allo scadere della vita utile di quei veicoli. Per cui APS e ACTV stiano tranquille e si dedichino, coi loro Comuni proprietari, a progettare nel frattempo una rete tranviaria "vera".
Ale

Son zeneise, riso ræo, strenzo i denti e parlo ciæo.
Devo fagghe unn-a vixita? Scià se despoegge...
Aloa Pepe, notissie di nostri?
E comme mai sei issee a quest'oua?
Cotirdeeeeeeeeeeee

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12961
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: TVR - Transport sur voie réservée

#30 Messaggio da UluruMS » ven 23 dic 2011 14:07

Ma quasi 2 secoli di eccellente servzio in tutto il mondo, non erano una sufficente garanzia a favore del tram?
E più di un secolo di tentativi mal riusciti di "superare e soppiantare l'inefficente accoppiata 2 rotaie metalliche-ruote metalliche" non sono state un sufficente campanello d'allarme?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti