[ TORINO ] Tram a Torino

Il forum sui tram.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 638
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#841 Messaggio da marzi » gio 08 nov 2018 20:37

UluruMS ha scritto:http://www.ferrovie.it/portale/articoli/4988
https://www.google.it/amp/s/www.lastamp ... a.amp.html
Pensavo la gara fosse stata bandita (e magari andata deserta per l’esiguo numero...)
No, credo di non sbagliarmi nel dire che questo è il primo bando per tram dopo - letteralmente - decenni. Speriamo non vada deserto, ultimamente in GTT quello è l'andazzo!
Sempre in treno, in tram o in pullman

gbelogi
**
**
Messaggi: 5527
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#842 Messaggio da gbelogi » gio 08 nov 2018 22:20

Considerazione personale,: ma quanto fanno schifo i tram a Torino, in particolare rispetto a quello che potrebbero essere.

Ad esempio la fermata di piazza Castello. Ma rifare una fermata così PENOSA è proprio impossibile?
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

215.005
*
*
Messaggi: 237
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:27
Località: Torino

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#843 Messaggio da 215.005 » gio 08 nov 2018 23:21

Non girare il coltello nella piaga, ti prego.

E non dimenticare che noi abbiamo l'assessore ai trasporti capace di affermare contemporaneamente che:

- i torinesi usano troppo l'auto e devono usare di più i mezzi pubblici
- la linea 2 del metrò "non serve" (sic!)
- comunque [, visto che proprio insistete], a partire dal '19 faremo una sperimentazione di un anno, "con autobus" (SIC!!!)

E intanto faccio notare che:

- il cantiere per il completamento della linea 1 verso Piazza Bengasi è DI NUOVO fermo
- il prolungamento verso Rivoli DI NUOVO passa in cavalleria.

gbelogi
**
**
Messaggi: 5527
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#844 Messaggio da gbelogi » ven 09 nov 2018 5:53

Se arriva un marziano a Torino si chiede,: come fa una città pianeggiante e piena di viali enormi e regolari come Torino ad avere una rete di superficie così poco efficiente?

E praticamente nessuna mobilità ciclabile?

A Torino serve la linea 2 ci metto anche la firma, ma riprogettare alcuni viali per sfruttare meglio lo spazi, rendere il tram più veloce, gradevole e accessibile proprio no?

Ricordiamoci tutti che la tanto vituoperata mobilità romana risente come prima cosa di una rete stradale che in proporzione è un decimo se non un ventesimo di quella di Torino.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 638
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#845 Messaggio da marzi » ven 09 nov 2018 8:29

Sono in linea di massima d'accordo anche se:
- in realtà i tram di Torino (quelli supersiti) corrono in gran parte su marciatram o preferenziali, quindi potenzialmente con asservimento semaforico non andrebbero male. La percezione - ma è soltanto una percezione - è che a Milano già ora i tram siano molto più lenti, sia come media che come velocità massime raggiunte in esercizio. A Torino abbiamo tranvieri sprint.
- che ha che non va la povera fermata di piazza Castello? Ha doppia pensilina, panchine, orario dei passaggi, mappa, marciapiede per accesso a raso. Cosa manca? Mi sembrano ben più imbarazzanti porta nuova (direzione Po) e il nodo di XVIII Dicembre/Porta Susa/C.so Bolzano.
Sempre in treno, in tram o in pullman

gbelogi
**
**
Messaggi: 5527
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#846 Messaggio da gbelogi » ven 09 nov 2018 8:41

Strettissima per il numero di utenti. Appena accessibile con un passeggino o con sedia a rotelle.

Allargare i marciapiedi e fare una bella pensilina. Vedi Strasburgo, Berna, etc..

La rete milanese NON è il modello da copiare.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 638
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#847 Messaggio da marzi » ven 09 nov 2018 8:51

Boh non mi sembra strettissima e appena accessibile onestamente. Non è che sia poi molto trafficata come fermata. Mi pare dignitosa e appunto così al volo mi vengono in mente un bel po' di punti in cui sì ci sarebbe bisogno di interventi (es. Piazza Vittorio, Lingotto M, Piazza Massaua linee 40/62, zone stazioni (tutte tranne Lingotto forse), e altri.
Chiaro che la rete milanese non è da prendere ad esempio ma cercavo solo un confronto con la più vicina città grande, pianeggiante e dotata di una rete tranviaria di rispetto.
Sempre in treno, in tram o in pullman

100valli
^_^
^_^
Messaggi: 99
Iscritto il: lun 25 giu 2018 8:47

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#848 Messaggio da 100valli » sab 10 nov 2018 10:32

marzi ha scritto:
ven 09 nov 2018 8:29
- in realtà i tram di Torino (quelli supersiti) corrono in gran parte su marciatram o preferenziali, quindi potenzialmente con asservimento semaforico non andrebbero male.
A proposito, qualcuno sa a che punto sono i progetti per la priorità semaforica? Io ero rimasto a una decina di linee ma non trovo un elenco aggiornato.

Tra l'altro 5T ha fatto un interessante open day qualche settimana fa, e hanno mostrato tra le altre cose il funzionamento dei semafori intelligenti sulla linea 4.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11376
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#849 Messaggio da Grande Puffo » lun 12 nov 2018 11:52

Intelligenti? Alle rotonde diventano gialli, e poi rossi, per la rotonda quando il tram si ferma all'ingresso, di conseguenza se io mi fermo per far passare il tram quando lo vedo arrivare poi il semaforo diventa rosso quando il tram è passato e la gente riparte passando col rosso.

Immagine
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Frank_Castle
*
*
Messaggi: 595
Iscritto il: dom 12 ago 2007 15:15
Località: Grugliasco (TO)

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#850 Messaggio da Frank_Castle » mar 26 feb 2019 13:20

Spero che la nuova livrea dei bus non venga applicata anche ai tram...
- Te ne vai?
- Ho molto lavoro... leggi bene i giornali, te ne accorgerai.
- Quale sezione?
- Sempre i necrologi.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 638
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#851 Messaggio da marzi » mar 26 feb 2019 14:18

Secondo me a quelli nuovi si.
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1916
Iscritto il: dom 29 feb 2004 23:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: [ TORINO ] Tram a Torino

#852 Messaggio da VT98 » mar 26 feb 2019 14:27

gbelogi ha scritto:
ven 09 nov 2018 5:53
Se arriva un marziano a Torino si chiede,: come fa una città pianeggiante e piena di viali enormi e regolari come Torino ad avere una rete di superficie così poco efficiente?

E praticamente nessuna mobilità ciclabile?
Si farebbe le stesse domande a Brasilia o in altre metropoli con progetti di viabilità fatti negli anni '60 in cui la vera e unica mobilità del futuro era rappresentata dall'automobile. La vera sfida progettuale era (come nel caso di Niemeyer) far convivere pedoni ed auto in sicurezza, cosa che il grande architetto risolse creando percorsi dedicati in cui il pedone e l'automobile non si incontravano praticamente mai. Ma, come diceva Giovannino Agnelli "l'automobile è un prodotto straordinario, ma è adatto agli Stati Uniti e al Sudamerica, dove la popolazione è molto dispersa". Sfortunatamente in Europa si è presa una strada diversa, direi anche obbligata a volte data la morfologia di territorio e città. Purtroppo oramai i nodi stanno arrivando al pettine, con una eccessiva densità di popolazione e necessità di imporre regole molto severe sulla circolazione contemporanea di tram, bici, auto e mezzi pubblici. Di fatto poi inapplicabili o fonte di pericolosi sinistri...
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti