[ NIZZA ] Tram di Nizza

Il forum sui tram.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
cotta_f
*
*
Messaggi: 557
Iscritto il: sab 27 nov 2010 18:31
Località: imperia
Contatta:

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#16 Messaggio da cotta_f » sab 21 apr 2012 19:49

Nizza il giorno del carnevaleImmagine
Cotta Fabio

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 421
Iscritto il: mer 20 lug 2016 20:41

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#17 Messaggio da Ugo Fantozzi » ven 21 set 2018 21:04

I primi tram della linea 2 collegano Nizza all’aeroporto: tra tre mesi l’inaugurazione
Immagine
Nizza. Quella di ieri è stata una giornata importante, per certi versi emozionante, a Nizza per la nuova linea 2 del tram. I primi tram hanno infatti collegato il centro della città con l’aeroporto Nice Cote d’Azur, tre mesi prima della data fissata per la sua inaugurazione ufficiale.

Eppure ieri mattina la solennità del momento è stata garantita dalla presenza e dal discorso di Christian Estrosi, presidente della città metropolitana e sindaco di Nizza che ha inaugurato il cosiddetto ‘asse nord-sud’ della linea T2. L’entrata in servizio, preceduta dalla vera inaugurazione di questo collegamento fondamentale, è prevista nel prossimo mese di dicembre 2018.

Nel giugno 2019 verranno inaugurate le stazioni Alsace-Lorraine e Jean Medecin connessa alla Linea 1, nell’autunno 2019 verrà attivata la linea che termina nella zona portuale e quindi, entro la fine del 2019, il collegamento tra lo strategico quartiere di Saint Isidore – con lo stadio Allianz Riviera compreso – e l’aeroporto internazionale Cote d’Azur.
https://www.riviera24.it/2018/09/i-prim ... ne-571582/

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11270
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#18 Messaggio da Grande Puffo » lun 24 set 2018 8:32

Dove passa? In corso California al posto della busvia?
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Avatar utente
cf
**
**
Messaggi: 2064
Iscritto il: lun 01 mag 2006 10:18
Località: Berna - Ticino (Svizzera)
Contatta:

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#19 Messaggio da cf » mer 26 set 2018 10:22

Sì, ma l'attraversamento del centro è in galleria.
Da notare che il materiale rotabile della seconda linea non è compatibile con quello della prima (e che le due linee non saranno collegate tra di loro).
CF
L'altro dì andando a Cevi...

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 419
Iscritto il: lun 09 nov 2015 20:37

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#20 Messaggio da marzi » mer 26 set 2018 10:48

Perché non è compatibile? Scartamento/voltaggio differenti?
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1615
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#21 Messaggio da Lirex » mer 26 set 2018 12:06

La linea 1 ha alimentazione aerea salvo un pezzo nella parte centrale della città, ove si viaggia a batterie NiMH ( come il gommocoso di padova)
La linea 2 ha alimentazione SRS, che sono delle piazzole di contatto in mezzo al binario in prossimità delle fermate ove, quando il tram si ferma, vengono alimentate e fanno la carica rapida delle batterie.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 419
Iscritto il: lun 09 nov 2015 20:37

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#22 Messaggio da marzi » mer 26 set 2018 12:54

Ah ho capito, e i tram della linea 2 proprio non hanno nemmeno il pantografo montato?
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
cf
**
**
Messaggi: 2064
Iscritto il: lun 01 mag 2006 10:18
Località: Berna - Ticino (Svizzera)
Contatta:

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#23 Messaggio da cf » mer 26 set 2018 13:21

Si che ce l'hanno, l'alimentazione al suolo è solo nelle tratte a cielo aperto. In galleria c'è l'alimentazione aerea (che permette anche una ricarica più importante delle batterie).
Nel deposito non so.
CF
L'altro dì andando a Cevi...

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#24 Messaggio da sr » mer 26 set 2018 13:33

A questo punto non direi che sono incompatibili i mezzi sulle 2 linee.
Forse solo quelli della linea 1, ma quelli della 2 mi sembra che non abbiano contro-indicazioni a viaggiare sulla 1. ::-?:

Scommetterei che in deposito viaggino con presa tramite pantografo. :wink:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4633
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#25 Messaggio da RegioAV » gio 27 set 2018 21:22

Lirex ha scritto:
mer 26 set 2018 12:06
La linea 1 ha alimentazione aerea salvo un pezzo nella parte centrale della città, ove si viaggia a batterie NiMH ( come il gommocoso di padova)
La linea 2 ha alimentazione SRS, che sono delle piazzole di contatto in mezzo al binario in prossimità delle fermate ove, quando il tram si ferma, vengono alimentate e fanno la carica rapida delle batterie.
Madò, ma non è un po' fragile come alimentazione?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1615
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#26 Messaggio da Lirex » ven 28 set 2018 7:00

Spero abbiano fatto i conti, la capacità delle batterie mi pare sia 13,5 kW/h, dovrebbe garantire la marcia tra una fermata e l' altra...., il dubbio è sulla durata, visto che farà centinaia di cariche/scariche al giorno.
Comunque questa è la moda..., o da sopra o da sotto, su molte nuove linee si segue questa via, con la scusa che il filo di contatto disturba gli occhi delicati degli ecologisti. Mi sembra di tornare ai primi del 900 quando in Francia ed Inghilterra, sempre per colpa dei fili, si usava il metodo delle "borchie" a terra alimentate solo al passaggio del tram, tramite elettromagnete, ma che qualche volta rimanevano eccitate fulminando qualche cavallo.....

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#27 Messaggio da sr » ven 28 set 2018 10:10

E mi chiedo sempre in caso di abbondanti precipitazioni (ma in molte strade italiche non c'è bisogno che siano abbondanti per avere laghi) cosa succede.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

A. S.
*
*
Messaggi: 130
Iscritto il: dom 25 set 2005 12:07

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#28 Messaggio da A. S. » mer 03 ott 2018 0:50

Mi pare che solo una parte del percorso all'aperto ha alimentazione srs, una parte è alimentata da linea aerea tradizionale anche all'aperto. (Queste complicazioni tecnologiche per non mettere una linea aerea su una lunga tratta mi paiono un ufficio complicazioni affari semplici)

A. S.
*
*
Messaggi: 130
Iscritto il: dom 25 set 2005 12:07

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#29 Messaggio da A. S. » mer 03 ott 2018 0:50

-- Eliminare --

Avatar utente
Dimitrakis
^_^
^_^
Messaggi: 76
Iscritto il: mar 19 nov 2013 23:31

Re: [ NIZZA ] Tram di Nizza

#30 Messaggio da Dimitrakis » mar 16 ott 2018 17:21

Qualcuno si sa se si usanno batterie "classiche" oppure supercondensatori? (non solo su questo ma anche generalmente). Grazie!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti