Vi piacciono le nuove vetture del Vivalto?

I sondaggi proposti dalla Redazione di Ferrovie On Line

Moderatore: Redazione

Rispondi

Vi piacciono le nuove vetture a due piani "Vivalto"?

Sondaggio concluso il dom 27 feb 2005 16:46

Si
7
23%
No
3
10%
Devo vederle dal vivo per farmi un'idea
21
68%
 
Voti totali: 31

Autore
Messaggio
Avatar utente
minnie81
^_^
^_^
Messaggi: 93
Iscritto il: gio 20 set 2007 20:15
Località: Torino

#121 Messaggio da minnie81 » lun 22 ott 2007 17:40

Non capisco di quale display parli....quello all'interno delle vetture sopra i sedili dei viaggiatori??
...I treni sono fatti apposta per gli addii....partono piano, lenti....che tu hai tutto il tempo per pensare a chi sta partendo....

Alejandro
**
**
Messaggi: 2979
Iscritto il: mer 21 dic 2005 22:31
Località: Ferrovie Regionali del Lazio

#122 Messaggio da Alejandro » lun 22 ott 2007 18:18

minnie81 ha scritto:Non capisco di quale display parli....quello all'interno delle vetture sopra i sedili dei viaggiatori??
Credo siano i display esterni che indicano il numero della vettura :wink:

Avatar utente
minnie81
^_^
^_^
Messaggi: 93
Iscritto il: gio 20 set 2007 20:15
Località: Torino

#123 Messaggio da minnie81 » lun 22 ott 2007 19:08

Sarà ke ho sempre guardato in basso per vedere se ci sono etichette vaire di isolamenti della vettura ma non ho mai fatto caso al display esterno ed al numero della vettura!!!se domani ho materiale vivalto e se mi ricordo lo guardo e se c'è qualche collega disponibile chiedo se ne sa qualcosa in più
...I treni sono fatti apposta per gli addii....partono piano, lenti....che tu hai tutto il tempo per pensare a chi sta partendo....

Avatar utente
belumosi
*
*
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 09 feb 2004 12:40

#124 Messaggio da belumosi » mer 24 ott 2007 22:36

Secondo me sul Vivalto si viaggia complessivamente molto bene. E' silenzioso e si sentono pochissimi scricchiolii (per ora). Concordo sul modulo un poco stretto, inoltre i finestrini apribli hanno il supporto in metallo proprio all'altezza degli occhi. Ammirare il paesaggio richiede quindi fare un piccolo sforzo per guardare sopra o sotto la banda di metallo. Una piccolezza ma potevano pensarci. Inoltre in un caso, sulla prima vettura dopo la loco, c'erano un susseguirsi di micro accelerazioni e frenate che disturbavano un poco il viaggio. Anche se suppongo che quest'ultimo problema sia dovuto alla loco. Quoto le considerazioni già fatte per il bagno.

daucus
**
**
Messaggi: 8192
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#125 Messaggio da daucus » gio 25 ott 2007 11:10

belumosi ha scritto:Secondo me sul Vivalto si viaggia complessivamente molto bene. E' silenzioso e si sentono pochissimi scricchiolii (per ora). Concordo sul modulo un poco stretto, inoltre i finestrini apribli hanno il supporto in metallo proprio all'altezza degli occhi. Ammirare il paesaggio richiede quindi fare un piccolo sforzo per guardare sopra o sotto la banda di metallo. Una piccolezza ma potevano pensarci. Inoltre in un caso, sulla prima vettura dopo la loco, c'erano un susseguirsi di micro accelerazioni e frenate che disturbavano un poco il viaggio. Anche se suppongo che quest'ultimo problema sia dovuto alla loco. Quoto le considerazioni già fatte per il bagno.
confermo tutto, specie per le accelerazione e frenate in prima vettura ...
pure per il montante del fnestrino, ma quello dipende anche dalla statura di chi è seduto ...
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

ALe502
**
**
Messaggi: 1664
Iscritto il: mer 02 mag 2007 18:29
Località: Nella bassa tra Padova, Vicenza e Verona

#126 Messaggio da ALe502 » gio 25 ott 2007 16:07

Sui Vivalto ho viaggiato 3/4 volte e devo dire che sono molto comodi; anch'io ho notato il particolare del finestrino ( effettivamente per vedere qualcosa devo abbassare lo sguardo ). Confermo anche che nella prima vettura dopo la locomotiva, si sentono un po' le accelerazioni ...
Secondo sono ottime vetture ! :wink:
Please stand well away from the edge of Platform 1. The approaching train is not scheduled to stop at this station.

Alessandro

Jako
^_^
^_^
Messaggi: 51
Iscritto il: dom 06 gen 2008 18:38
Località: GINEVRA (CH)
Contatta:

#127 Messaggio da Jako » lun 07 gen 2008 7:55

Ho viaggiato la settimana scosrsa tra Prato e Firenze...
Mi sono piaciuti gli schermi nelle carrozze anche se ci sono informazioni non proprio utili...tipo se il bagno è chiuso :roll:
Poi, se si guarda il design o la sagoma del treno completo, l' E464 non ci sta molto bene....Ma perché cambiare macchine cosi?...non servirebbe a niente!
Next stop: Prato station

organista
^_^
^_^
Messaggi: 56
Iscritto il: ven 07 dic 2007 18:02

#128 Messaggio da organista » lun 07 gen 2008 12:10

Io non le ho trovate troppo brutte esteticamente, ma ha i sedili leggermente scomodi, soprattutto se uno intende fare un pisolino Immagine

Avatar utente
Reds
*
*
Messaggi: 100
Iscritto il: gio 15 feb 2007 17:25
Località: Piemonte-Lombardia

#129 Messaggio da Reds » mar 08 gen 2008 10:34

organista ha scritto:Io non le ho trovate troppo brutte esteticamente, ma ha i sedili leggermente scomodi, soprattutto se uno intende fare un pisolino Immagine
quoto,esteticamente mi piacciono ma non sono per nulla comode per pisolini...
Fai quello che credi..ma credici fino in fondo..

Avatar utente
E800
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5118
Iscritto il: gio 22 dic 2005 21:54

#130 Messaggio da E800 » mar 08 gen 2008 11:44

Jako ha scritto: anche se ci sono informazioni non proprio utili...tipo se il bagno è chiuso :roll:
io la trovo un'informazione utile :wink:

Avatar utente
minnie81
^_^
^_^
Messaggi: 93
Iscritto il: gio 20 set 2007 20:15
Località: Torino

#131 Messaggio da minnie81 » mar 08 gen 2008 21:55

E800 ha scritto:
Jako ha scritto: anche se ci sono informazioni non proprio utili...tipo se il bagno è chiuso :roll:
io la trovo un'informazione utile :wink:
....io la trovo un informazione utulissima...visto ke i viaggiatori chiedono al capo treno se il bagno è libero...ora se lo possono leggere da soli!
...I treni sono fatti apposta per gli addii....partono piano, lenti....che tu hai tutto il tempo per pensare a chi sta partendo....

Jako
^_^
^_^
Messaggi: 51
Iscritto il: dom 06 gen 2008 18:38
Località: GINEVRA (CH)
Contatta:

#132 Messaggio da Jako » mar 08 gen 2008 22:05

Siamo a questi punti d'ignoranza!! :roll:
Next stop: Prato station

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17247
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

#133 Messaggio da etna805 » mar 08 gen 2008 22:07

minnie81 ha scritto:
E800 ha scritto:io la trovo un'informazione utile :wink:
....io la trovo un informazione utulissima...visto ke i viaggiatori chiedono al capo treno se il bagno è libero...ora se lo possono leggere da soli!
Ma sulla porta del bagno non c'è scritto più come una volta? :lol:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
E800
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5118
Iscritto il: gio 22 dic 2005 21:54

#134 Messaggio da E800 » mar 08 gen 2008 22:09

così però lo sai prima ancora di alzarti! :wink:

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17247
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

#135 Messaggio da etna805 » mar 08 gen 2008 22:10

E se aspetti che appaia la scritta libero e magari c'è la fila rischi di non andarci mai in bagno :lol:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite