Regolamento per l'utilizzo del forum

Comunicati della Redazione di Ferrovie.it

Moderatore: Redazione

Bloccato
Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6928
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

Regolamento per l'utilizzo del forum

#1 Messaggio da Ferrovie.it » dom 22 lug 2007 17:33

Il forum di Ferrovie.it è aperto a chiunque voglia scambiare informazioni, notizie o semplicemente opinioni riguardo a tutto ciò che ruota attorno al mondo della ferrovia.

In generale la lettura dei messaggi è consentita a tutti, mentre unicamente gli utenti registrati sono abilitati a creare nuovi argomenti di discussione o a rispondere ad argomenti già esistenti. Alcune sezioni possono essere consultate solo dagli utenti registrati.

I nuovi utenti del forum, per perfezionare l'iscrizione dopo il ricevimento della mail automatica, DEVONO scrivere all'indirizzo
forum chiocciola ferrovie punto it
segnalando il nick name che hanno scelto. Normalmente l'attivazione dei nuovi utenti viene confermata entro sette giorni dal ricevimento della suddetta mail.

Come in ogni comunità , anche nel forum di Ferrovie.it sono presenti delle regole da rispettare e in particolar modo è vietato:

1) Recare offese personali o effettuare denigrazione nei confronti di idee politiche, religiose, culturali o sociali.
2) Usare il forum per effettuare propaganda religiosa o politica.
3) Usare il forum per inserzioni commerciali, a scopo speculativo o per fini di lucro.
4) Risolvere diatribe personali; qualora dovesse accadere qualcosa tra due utenti gli stessi sono pregati di chiarirsi con messaggi privati o tramite email.
5) Effettuare pubblicità ad altri siti web con la sola eccezione in cui gli stessi siano parte di un discorso e purchè gli stessi non diventino elemento portante di un discorso.
6) Citare informazioni provenienti dalle piattaforme Mercurio e Riace o di altre reti ferroviarie non normalmente accessibili al pubblico.
7) Inserire ripetutamente messaggi Off Topic esulanti dall'argomento trattato.
8) Trattare argomenti inerenti il deturpamento dei rotabili in maniera propositiva.
9) Promuovere petizioni, appelli, raccolte di firme ecc., di qualunque tipo, salvo il caso in cui riguardino specificamente il settore dei trasporti e comunque previo consenso della Redazione

Le precedenti regole, ove applicabili, si intendono estese anche alla scelta del nick-name, alla firma, agli avatar.

La moderazione si riserva, a proprio insindacabile giudizio, il diritto di sanzionare ogni comportamento che turbi la serenità e la civiltà del clima e delle discussioni in seno alla nostra comunità virtuale, anche con la sospensione o disattivazione dell'account degli utenti interessati, e di adottare ogni iniziativa idonea a tutelare l'immagine e l'onorabilità di ferrovie.it e dei suoi collaboratori.

Le firme, fra testo ed elementi grafici, non possono superare in altezza la dimensione di cinque linee di testo.
Inoltre le stesse non devono contenere link a siti esterni con pubblicità ad altri siti web.
Le dimensioni degli avatar non possono eccedere i 140pixel di larghezza ed i 100pixel di altezza.

In caso di messaggio Off Topic è obbligatorio anteporre al titolo del messaggio stesso la dizione "OT:", così da permettere a chi non interessato di evitare la lettura dello stesso.

E' inoltre raccomandato l'uso parsimonioso delle parole in maiuscolo, delle frasi cosiddette "urlate", delle ambiguità e delle ironie che possono dare adito ad equivoci e malintesi.

La lingua ufficiale del forum è l'italiano. E' pertanto vietato, in generale, l'inserimento di interventi o citazioni in lingue estere non accompagnati da una traduzione integrale o sintetica in italiano, salvo il caso in cui la comprensione del testo in lingua estera non sia essenziale per la partecipazione alla discussione. Il divieto si applica anche ai dialetti.
La sola eccezione alla regola generale riguarda gli utenti stranieri che non parlano l'italiano, ai quali è consentito scrivere in inglese senza traduzione.

La responsabilità di quanto scritto sul forum è di chi inserisce il messaggio, e le opinioni espresse non coinvolgono la redazione del sito ed il gruppo dei moderatori. Il programma utilizzato per la gestione del forum provvede a salvare l'indirizzo IP dell'autore di ogni messaggio e periodicamente vengono inoltre eseguite copie di sicurezza del database a disposizione delle competenti autorità di pubblica sicurezza. Non saranno pertanto prese in considerazione richieste di cancellazione di utenti, post e topic. Tutte le informazioni presenti sul database e non direttamente accessibili agli utenti con il programma per la gestione del forum saranno mantenute riservate.

Il mancato rispetto di queste regole può determinare interventi straordinari da parte dei moderatori e amministratori del forum che possono portare dalla cancellazione del singolo messaggio, o dell'intero thread, alla temporanea moderazione fino all'esclusione dal forum.

La Redazione di Ferrovie.it
Ultima modifica di Amministratore il gio 29 ott 2015 17:31, modificato 1 volta in totale.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite